Origine del cognome Bonivel

Un lignaggio originario della Francia che passò alla Spagna, il primo cavaliere conosciuto fu Bernat Bonivern, che venne con gente del suo paese per conquistare Valencia. Un parente di Bernat de Bonivern era Juan de Bonivern, originario della città di Cubells (Lérida), dove si stabilirono per la prima volta quelli di questo lignaggio.


Mosen Jaume Febrer cita nelle sue Trovas: «Juan de Bonivern, originario di Cubells, portava sul suo scudo squartato la croce di San Giorgio, due stelle d'oro in campo azzurro, un bouquet e un campanello in campo rosso. È venuto a servire il re Jaime nella guerra contro i ribelli di Orihuela e Murcia, come un soldato avventuroso, armato dai piedi alla gola; e quando salì, issò solo lo stendardo reale sulle mura di Murcia, abbattendo le lune agarene e tutti coloro che gli si avvicinavano.»


In un altro dei suoi Trovas, Febrer cita anche: «Bernat Bonivern, cittadino francese, venne alla conquista con gente del suo paese, pochi giorni dopo aver assediato Valencia. Il re ordinò a lui e a don Guillem de Moncada di rimanere in vista di Puebla Vieja (un sobborgo della città, oggi la strada dai quattro angoli di Mosén Sorell, alla porta che conduce a Zaídia). Questo signore partecipò e il grato Re ricompensò le sue bizzarre azioni. La sua moneta era un giglio d'argento su campo viola. Prese molto facilmente il posto di Almoradi.»


Successivamente, un altro ramo si stabilì nella città di Alicante, a cui apparteneva Pedro de Bonivern, uomo di grande forza. Fiorì ne' tempi di don Ferdinando il Cattolico, e questo re, per provare la sua forza, combatté con Pedro de Bonivern, il quale nella prima parte della zuffa lo fece sedere in terra; poi lo portò a peso a una finestra. Terminato il combattimento, prese due anfore piene d'acqua, una per mano, e con esse fece quella che prima si chiamava acqua delle mani. Ha servito il re cattolico nell'assedio di Almansa, entrando per primo nella piazza. Per questo fatto, il monarca lo nominò cavaliere a Barcellona il 10 luglio 1493. Da lui discendeva Juan de Bonivern, residente ad Alicante, i cui figli erano Juan Antonio e Pedro Luis de Bonivern.


Bernat Bonivern risiedeva ad Alicante nel 1421.

  1. Stati Uniti d Stati Uniti d'America

Il cognome Bonivel. Genealogia, origine, storia, significato e importanza

La storia del cognome bonivel è, come quella della maggior parte dei cognomi, un viaggio complesso e affascinante verso tempi antichi con l'obiettivo di svelare l'origine di bonivel. La ricerca sulle possibili origini di bonivel ci porta a conoscere di più su coloro che portano questo cognome.

Il cognome Bonivel nel mondo

È comune che cognomi come bonivel siano diventati noti in luoghi molto lontani dal loro paese o regione di origine. Scopri quali sono. C'è una notevole probabilità che bonivel abbia superato i confini del suo luogo di origine per stabilirsi, in misura maggiore o minore, in altre parti del mondo. Con tutte le informazioni che abbiamo oggi, si può affermare che i paesi in cui bonivel è più abbondante sono i seguenti.

Storia di Bonivel

Il viaggio storico del cognome bonivel può essere tracciato fino a coloro che furono i primi portatori di bonivel. Le gesta, il modo di vivere, i luoghi in cui hanno vissuto, le relazioni familiari che avevano, i lavori che esercitavano coloro che furono i primi a chiamarsi bonivel si trovano in ogni sguardo indietro nella storia di questo lignaggio.

Potete visitarci regolarmente per ottenere più informazioni sull'origine del cognome bonivel, poiché accettiamo frequentemente importanti contributi da altre persone interessate all'araldica e alla storia dei cognomi. È comune che gli appassionati di genealogia e cognomi ci forniscano informazioni di particolare valore, quindi i dati che offriamo sulle origini di bonivel potrebbero essere modificati.

Personaggi illustri con il nome Bonivel

Purtroppo, è molto probabile che non tutte le persone con il cognome bonivel che hanno compiuto gesta notevoli siano state incluse nelle cronache e nei registri storici. Assumiamo che ci siano stati contributi significativi all'umanità da parte di individui con il cognome bonivel, anche se non tutti sono stati documentati fino ai nostri giorni. È nostro desiderio evidenziare in questa sezione quelle persone con il cognome bonivel che, per vari motivi, hanno lasciato il loro segno nel corso della storia.

Il cognome Bonivel e le sue fonti bibliografiche

È ovvio che la consultazione di fonti bibliografiche e documentarie è essenziale per accedere alle informazioni sull'origine del cognome bonivel. La bibliografia raccoglie informazioni relative al cognome bonivel, il che ci permette di conoscere meglio il suo significato.

FONTI

Queste fonti sono indispensabili per iniziare a conoscere bonivel, e allo stesso tempo i cognomi in generale.

  1. Boneval
  2. Bonavila
  3. Bonavile
  4. Bonefeld
  5. Bonevile
  6. Bonfield
  7. Bonfil
  8. Bonfill
  9. Bonifield
  10. Bonneval
  11. Bonvill
  12. Bonavial
  13. Bambel
  14. Banfield
  15. Banfill
  16. Banvelos
  17. Benabal
  18. Benefiel
  19. Benfield
  20. Benifield
  21. Bombela
  22. Bomble
  23. Bombled
  24. Bonavilla
  25. Bonbille
  26. Bonefield
  27. Bonfili
  28. Bonfilio
  29. Bonfils
  30. Bonfioli
  31. Bonniville
  32. Bonvalot
  33. Bonville
  34. Bunfill
  35. Bombal
  36. Bombley
  37. Bombol
  38. Ben bela
  39. Bonabello
  40. Benevelli
  41. Benfell
  42. Binfield
  43. Bomfield
  44. Bainfield
  45. Bamfield
  46. Bamvile
  47. Banville
  48. Baunfeld
  49. Benaville
  50. Benefield