Origine del cognome Chantler

Questo cognome interessante è di origine inglese altomedievale ed è un nome professionale per un produttore o venditore di candele. La derivazione è dall'inglese medio "cha(u)ndeler", in ultima analisi dal francese antico "chandelier", tardo latino "candelarius", un derivato di "candela" una candela, da "candere" essere luminoso, con l'agente suffisso "-er", uno che fa o lavora con (qualcosa). Il nome può anche, più raramente, indicare qualcuno che era responsabile dell'illuminazione di una grande casa, oppure uno che doveva l'affitto sotto forma di cera o candele.

I cognomi descrittivi del lavoro originariamente indicavano l'effettiva occupazione del portatore del nome e in seguito divennero ereditari. Il cognome viene registrato per la prima volta nella seconda metà del XIII secolo (vedi sotto) e può essere trovato anche come Chantler e Candler. Il 13 febbraio 1562, il matrimonio di William Chandler e Agnes Gibbs ebbe luogo nella chiesa di Harrow on the Hill, a Londra. Uno dei primi coloni del Nuovo Mondo fu Arthur Chandler, che è stato registrato come residente in Virginia il 16 febbraio 1623. Uno stemma concesso alla famiglia è uno scudo d'argento con due pieghe nere tra cinque pallini in croce di Sant'Andrea, lo stemma è una testa di toro nera vestita d'argento. La prima ortografia registrata del nome di famiglia risulta essere quella di Matthew le Candeler, datata 1274, nei "Cento rotoli di Londra", durante il regno di re Edoardo 1, noto come "The Hammer of the Scots", 1272-1307. I cognomi sono diventati necessari quando i governi hanno introdotto la tassazione personale. In Inghilterra questo era noto come Poll Tax. Nel corso dei secoli, i cognomi in ogni paese hanno continuato a "svilupparsi" portando spesso a sorprendenti varianti dell'ortografia originale.

  1. Inghilterra Inghilterra
  2. Canada Canada
  3. Stati Uniti d Stati Uniti d'America
  4. Sudafrica Sudafrica
  5. Australia Australia
  6. Galles Galles
  7. Nuova Zelanda Nuova Zelanda
  8. Scozia Scozia
  9. Irlanda del Nord Irlanda del Nord
  10. Francia Francia
  11. Emirati Arabi Uniti Emirati Arabi Uniti
  12. Germania Germania

Il cognome Chantler. Genealogia, origine, storia, significato e importanza

La ricerca sulle possibili origini di chantler ci porta a conoscere di più su coloro che portano questo cognome. L'origine, lo stemma o i diversi scudi araldici e la bibliografia in cui viene menzionato il cognome chantler fanno parte di questa entusiasmante indagine.

Il cognome Chantler nel mondo

C'è una notevole probabilità che chantler abbia superato i confini del suo luogo di origine per stabilirsi, in misura maggiore o minore, in altre parti del mondo. Con tutte le informazioni che abbiamo oggi, si può affermare che i paesi in cui chantler è più abbondante sono i seguenti. L'elenco dei paesi con una maggiore presenza di persone con il cognome chantler ci offre una prospettiva sulla storia del cognome, oltre alle sue origini, concentrandoci sulle sue migrazioni.

Storia di Chantler

Le gesta, il modo di vivere, i luoghi in cui hanno vissuto, le relazioni familiari che avevano, i lavori che esercitavano coloro che furono i primi a chiamarsi chantler si trovano in ogni sguardo indietro nella storia di questo lignaggio. Per chi come te è interessato alla storia nascosta dietro il cognome chantler, è essenziale trovare ogni tipo di informazione, sia diretta che tangenziale, che aiuti a costruire un racconto solido su come si è sviluppata la nascita e l'espansione di chantler.

È comune che gli appassionati di genealogia e cognomi ci forniscano informazioni di particolare valore, quindi i dati che offriamo sulle origini di chantler potrebbero essere modificati. Manteniamo il nostro sito web aggiornato attraverso le nostre ricerche e anche grazie ai contributi di persone come voi, previa verifica; quindi se avete informazioni su chantler e ce le inviate, le aggiorneremo su questo sito web.

Personaggi illustri con il nome Chantler

Assumiamo che ci siano stati contributi significativi all'umanità da parte di individui con il cognome chantler, anche se non tutti sono stati documentati fino ai nostri giorni. Sfortunatamente, non tutti i contributi delle persone che hanno portato il cognome chantler sono stati registrati dai cronisti dell'epoca. È nostro desiderio evidenziare in questa sezione quelle persone con il cognome chantler che, per vari motivi, hanno lasciato il loro segno nel corso della storia.

Il cognome Chantler e le sue fonti bibliografiche

La bibliografia raccoglie informazioni relative al cognome chantler, il che ci permette di conoscere meglio il suo significato. L'origine, la storia, lo stemma o i diversi stemmi e l'araldica di chantler sono raccolti in una grande varietà di fonti e documenti che è necessario conoscere per una migliore raccolta.

FONTI

Queste fonti sono indispensabili per iniziare a conoscere chantler, e allo stesso tempo i cognomi in generale.

  1. Cantler
  2. Chandler
  3. Candler
  4. Cantley
  5. Chandlee
  6. Chandley
  7. Chaundler
  8. Chantel
  9. Chendler
  10. Cantle
  11. Chandlar
  12. Candeler
  13. Candle
  14. Cantel
  15. Cantelar
  16. Cantele
  17. Canteleu
  18. Cantlin
  19. Cantlon
  20. Cantuel
  21. Chantal
  22. Chantelou
  23. Cantale
  24. Chantelle
  25. Chantyal
  26. Cantales
  27. Chantelot
  28. Candale
  29. Candales
  30. Candel
  31. Candelera
  32. Candelero
  33. Candelers
  34. Candiles
  35. Cantal
  36. Cantalejo
  37. Cantalo
  38. Canteli
  39. Cantell
  40. Cantella
  41. Cantelli
  42. Cantello
  43. Cantelmi
  44. Cantelmo
  45. Cantelou
  46. Cantelow
  47. Cantillo
  48. Cantoli
  49. Cantolla
  50. Cantwell